Truffe agli anziani: Mattarella esprime la sua preoccupazione

 

Contro le truffe agli anziani riportiamo in seguito, l’articolo online del QUOTIDIANO.net , la posizione presa dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

Nella lettera inviata dal suo portavoce, troviamo scritto “Si tratta di un crimine odioso che non si limita solo a colpire l’aspetto patrimoniale di persone deboli, ma le ferisce profondamente nell’animo, a volte con gravi conseguenze di carattere psicologico e sociale”.

La nostra associazione, Federconsumatori Reggio Emilia, si prodiga da anni in attività che vanno dalla informazione alla difesa di anziani vittime di raggiri: l’opinione del Presidente della Repubblica ci incoraggia nel proseguire i progetti e le iniziative che ci vedono protagonisti, insieme alle forze dell’ordine, ai comuni, SPI Reggio Emilia, Auser Reggio Emilia. Queste collaborazioni ci permettono di capire da vicino come poter fermare, prima del loro sviluppo, situazioni sfavorevoli per i nostri concittadini.

Il Progetto SOS Truffe Reggio Emilia è stato ideato per seguire le persone che hanno incontrato dei rischi o dei disagi durante la loro vita quotidiana, inoltre grazie alle iniziative, come il ciclo di spettacoli “TRUFFATI! Raggiri, inganni e altre catastrofi” andiamo ad illustrare direttamente , le modalità con cui avvengono le truffe e le semplici regole per non incappare in una situazione di pericolo.

Progetto SOS Truffe

https://www.facebook.com/SOS-Truffe-Reggio-Emilia-1438166533177419/

ARTICOLO QUOTIDIANO.net

http://www.quotidiano.net/politica/lettera-mattarella-truffe-anziani-1.2644977

CASO GENERALI INA ASSITALIA: #FEDERCONSUMATORI INCONTRA I CITTADINI PER FARE IL PUNTO DELLA SITUAZIONE

Ecco cosa succede il 21 ottobre a #CastelnuovoMonti

CASO GENERALI INA ASSITALIA: #FEDERCONSUMATORI INCONTRA I CITTADINI PER FARE IL PUNTO DELLA SITUAZIONE

A poco più di un anno dalla sottoscrizione del protocollo con GENERALI INA ASSITALIA, con il quale è stata siglata una procedura tutelativa dei risparmi dei tanti cittadini della montagna reggiana, a seguito dei gravi fatti compiuti a danno dei risparmiatori, Federconsumatori fa il punto della situazione.
Il Presidente di FEDERCONSUMATORI Reggio Emilia, Giovanni Trisolini, e gli avvocati dell’associazione, incontreranno i cittadini coinvolti VENERDI’ 21 OTTOBRE alle ore 18.00 presso la SALA DEL CONSIGLIO COMUNALE di Castelnuovo ne Monti.
In quest’arco di tempo, oltre alla stesura e sottoscrizione dell’accordo, sono state trattate circa 130 posizioni.
Per fare il punto rispetto alla situazione dalla quale siamo partiti e dove siamo ora, valutando anche quanto e cosa manca per concludere definitivamente e positivamente questo percorso, invitiamo stampa e cittadinanza ad intervenire, il 21 OTTOBRE, alle 18.00 nella SALA DEL CONSIGLIO COMUNALE di Castelnuovo ne Monti.

14681882_712686878900630_991622964757492278_n

Mercoledì 19 ottobre